Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Il menù di Natale, le ricette dagli antipasti ai dolci

Tante ricette adatte al menù di Natale: a base di carne, di pesce o vegetariani, gli antipasti, i primi e i secondi piatti natalizi perfetti per fare un’ottima figura.

Il menù di Natale, le ricette dagli antipasti ai dolci

In fase di organizzazione del menù di Natale si cercano le ricettedagli antipasti ai dolci – più adatte a festeggiare la ricorrenza all’insegna del gusto. Che si scelga di optare per un menù di Natale tradizionale, a base di pesce, di carne o vegetariano, l’importante è abbinare tra loro piatti deliziosi per dare vita ad un menù natalizio che sia all’altezza della situazione. In fondo, il 25 dicembre arriva una sola volta all’anno.

Menù di Natale fatto in casa, le ricette

Un menù di Natale fatto in casa ha dalla sua il valore aggiunto di essere preparato con le proprie mani. Certo, non è semplice fare combaciare tempi e risultati, ma una volta portato in tavola la soddisfazione è grande. E la gioia dei commensali anche. Ecco qualce spunto.

Antipasti di Natale, le ricette veloci e da fare in anticipo

Iniziamo, come è ovvio, dagli antipasti di Natale: se sono veloci anche meglio, ma di sicuro devono risultare eleganti, gourmet quanto basta per stupire i propri ospiti. Tra gli antipasti natalizi con pasta sfoglia non si può che citare l’albero di Natale di sfoglia, da farcire con salumi e formaggi o con pestoPesto alla genovese, verdure grigliate, patè vari. Sullo stesso genere ci sono i mini strudel salati e i vol au vent ripieni.

Tra gli antipasti di Natale da fare il giorno prima, invece, spiccano l’insalata russa, protagonista assoluta delle feste, il vitello tonnato (per il quale vale lo stesso discorso), la mousse di prosciutto cotto e gli aspic. Ovviamente non possono mancare le tartine natalizie assortite magari con un po’ di pesto di pistacchi, le capesante al burro e le cozze gratinate.

Primi natalizi sfiziosi, le ricette da non perdere

Veniamo ai primi piatti natalizi: che siano gourmet o tradizionali, meritano un posto d’onore nel menù del pranzo di Natale, anche se andiamo alla ricerca di ricette facili e veloci. Quelli al forno solitamente spopolano. Tra le lasagne al ragù (perfette per un menù di Natale a base di carne), i cannelloni con ricotta e spinaci o le lasagne vegetariane e la pasta al forno al salmone (ideale, invece, per un menù natalizio di pesce), si può spaziare accontentando tutti i gusti.

Sempre tra i primi piatti natalizi di pesce figurano le linguine allo scoglio, la pasta con le mazzancolle ed il risotto ai gamberi. Tra quelli gourmet, invece, potete optare per i tagliolini al tartufo o il risotto allo zafferano. A chi, infine, preferisce non strafare, si consigliano le pappardelle con ragù di verdure, il risotto ai funghi o gli spaghetti al salmone e crema di porri, che rientrano tra i primi piatti natalizi leggeri ma sfiziosi.

Le ricette dei secondi piatti natalizi

Alla ricerca di ricette di secondi piatti natalizi che lascino il segno? A base di carne o di pesce, anche qui la scelta è vasta come non mai. Optando per la prima non possono che trovare spazio arrosti, brasati, polpettoni particolari, ma anche polpettine sfiziose. A base di pesce sono invece i secondi piatti aventi come protagonisti i gamberoni, i calamari, la spigola, il salmone, che si possono cucinare in crosta di sale, stufati, gratinati, al cartoccio o anche solo grigliati, ma accompagnati con delle salse saporite.

Contorni per il pranzo di Natale, le ricette immancabili

Anche la categoria dei contorni natalizi riserva grandi sorprese, oltre che gradite riconferme. Tale è l’insalata di rinforzo (tipica del menù di Natale napoletano). Altre idee? L’insalata con melograno e noci, la scarole con olive affogate, le cipolle gratinate al forno, i carciofi fritti in pastella, ed ancora le classiche ed intramontabili patate al forno, che stanno bene con tutto. Caponata di carciofi, porri al formaggio e tanto ma tanto altro.

Dolci di Natale: famosi, tradizionali, bellissimi

Iniziamo con i dolci di Natale famosi. Pandoro, panettone, torrone, tronchetto di Natale uniscono la penisola, sono i più tradizionali e quelli che riescono a rendere l’atmosfera festiva ancora più magica e golosa. Tra i dolci di Natale facili possiamo contare sui dessert al cucchiaio come panne cotte gourmet, mousse, e budini diversi dal solito. Ma anche la tradizione regionale è fonte di grandi delizie, tra dolci di Natale napoletani, pugliesi e siciliani non si sa davvero come muoversi: come fare tra mostaccioli, struffoli, cartellate, pangiallo, pandolce e cannoli siciliani? Bellissimi sono, infine, il pandoro farcito con crema di mascarpone (a patto che sia decorato con cura) e i cupcake natalizi, specie quelli in pasta di zucchero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.