Risotto ai funghi

Il risotto ai funghi è un piatto cremoso e semplice, ideale per valorizzare al meglio un ingrediente tra i più amati in cucina.

Registrati su The Cooking Hacks se vuoi modificare le ricette e sbloccare le altre funzionalità. Clicca qui per scoprire cosa puoi fare con TCH e per registrarti.

Risotto ai funghi
Autore della ricettaSara Mastellone
Data23 Ottobre 2020
Porzioni4
MacchinaModalità manuale
Tempo di preparazione 2 minuti
Tempo di riposo 3 minuti
Tempo di cottura 28 minuti
Tempo totale 33 minuti

Il risotto ai funghi è un grande classico: si tratta di una ricetta molto semplice e tradizionale, tipica della cucina casalinga italiana, perfetta per pranzi e cene autunnali ma anche in altri periodi dell’anno. Per questa versione abbiamo usato i funghi champignon, ma puoi utilizzare la tua varietà preferita, da preparare a seconda del tipo: funghi porcini (sia freschi che secchi, in questo caso vanno ovviamente reidratati), funghi misti o direttamente i funghi surgelati per questioni di praticità!

Il segreto per un risotto cremoso è, anche in questo caso, una mantecatura a regola d’arte: spegni la fiamma e lascia riposare il tutto con qualche noce di burro e abbondante parmigiano, oppure se lo desideri evita quest’ultimo ingrediente in modo da ottenere una ricetta vegetariana a tutti gli effetti.

Lista ingredienti

IngredienteQtaUMNote
Riso 320gCarnaroli o Vialone nano
Funghi 400gchampignon
IngredienteQtaUMNote
Burro 50g
Sale 5gfino

Step nr: 1 - Taglia le verdure

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 1

IngredienteQtaUMNote
Funghi 400grammi
IngredienteQtaUMNote
Cipolle 30grammi
Tempo di preparazione 2 minuti
Tempo totale 2 minuti
TagliereStrumentoTagliere

Taglia e sminuzza la cipolla, poi lava e taglia i funghi in pezzi non troppo grandi o a fettine sottili.

Tutorials

Step nr: 2 - Rosola la cipolla

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 2

IngredienteQtaUMNote
IngredienteQtaUMNote
Cipolle 30grammi
Tempo di cottura 3 minuti
Tempo totale 3 minuti
Temperatura100 gradi Celsius
CasseruolaStrumentoCasseruola

Versa l'olio extravergine d'oliva e la cipolla in una casseruola dai bordi alti e cuoci fino a far appassire la cipolla.

Step nr: 3 - Cuoci i funghi

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 3

IngredienteQtaUMNote
Funghi 400grammi
Tempo di cottura 3 minuti
Tempo totale 3 minuti
Temperatura100 gradi Celsius
CasseruolaStrumentoCasseruola

Aggiungi i funghi alla pentola e falli cuocere.

Step nr: 4 - Tosta il riso

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 4

IngredienteQtaUMNote
Riso 320grammi
Tempo di cottura 3 minuti
Tempo totale 3 minuti
Temperatura100 gradi Celsius
CasseruolaStrumentoCasseruola

Aggiungi ora il riso e fallo tostare per qualche minuto a fuoco medio.

Step nr: 5 - Aggiungi il vino

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 5

IngredienteQtaUMNote
Vino bianco 100millilitri
Tempo di cottura 1 minuto
Tempo totale 1 minuto
Temperatura100 gradi Celsius
CasseruolaStrumentoCasseruola

Mescola e versa il vino bianco e fai cuocere fino a che non sarà assorbito completamente.

Step nr: 6 - Aggiungi il brodo e cuoci

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 6

IngredienteQtaUMNote
Brodo vegetale 700millilitri
Tempo di cottura 18 minuti
Tempo totale 18 minuti
Temperatura100 gradi Celsius
CasseruolaStrumentoCasseruola
MestoloStrumentoMestolo

Aggiungi il brodo vegetale con un mestolo fino a coprire il riso. Cuoci per il tempo di cottura previsto continuando a mescolare costantemente e ad aggiungere altro brodo mano a mano che viene riassorbito.

Step nr: 7 - Manteca e servi

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 7

IngredienteQtaUMNote
Burro 50grammi
IngredienteQtaUMNote
Sale 5grammi
Tempo di riposo 3 minuti
Tempo totale 3 minuti

Per concludere, regola di sale e lascia mantecare con il burro e il parmigiano grattugiato a fiamma spenta per qualche minuto prima di servire.

La mantecatura è il passaggio fondamentale per ottenere un risotto ai funghi bello cremoso: lascia sciogliere il burro e il parmigiano, rigorosamente senza cuocere ulteriormente il risotto, e servi appena terminata quest'operazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *