Pasta sfoglia

Fare la pasta sfoglia in casa richiede tempo e pazienza, ma regala grandi soddisfazioni: ecco come ottenerla in maniera facile!

Registrati su The Cooking Hacks se vuoi modificare le ricette e sbloccare le altre funzionalità. Clicca qui per scoprire cosa puoi fare con TCH e per registrarti.

pasta sfoglia
Autore della ricettaSara Mastellone
Data27 Febbraio 2020
Porzioni4
MacchinaModalità manuale
Tempo di preparazione 36 minuti
Tempo di riposo 4 ore 10 minuti
Tempo totale 4 ore 46 minuti

La pasta sfoglia richiede un processo di preparazione lungo, ma la gratificazione che si prova dopo averla fatta in casa non ha uguali! Per questa ricetta si parte dalla preparazione di due impasti separati, il pastello (la parte senza grassi, composta solo da farina, acqua e sale) e il panetto (con il burro). Dopo averli fatti riposare in frigorifero vanno uniti e ripiegati più volte, in modo da ottenere gli inconfondibili e friabili strati di pasta sfoglia una volta cotti.

Quello delle pieghe è il passaggio più complesso, per il resto la ricetta non presenta ulteriori difficoltà, anche se è bene assicurarsi che la temperatura dei due impasti sia ben fredda in modo da poterli lavorare al meglio.

Lista ingredienti

IngredienteQtaUMNote
Farina 00 500gpiù farina per spianatoia
Burro 500gfreddo di frigo
IngredienteQtaUMNote
Acqua 220mlfredda
Sale 10g

Step nr: 1 - Prepara il pastello

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 1

IngredienteQtaUMNote
Farina 00 350gram
Acqua 220milliliter
IngredienteQtaUMNote
Sale 10gram
Tempo di preparazione 3 minuti
Tempo totale 3 minuti
CiotolaStrumentoCiotola

Prendi una ciotola e versa una parte di farina insieme al sale e mescola, poi aggiungi l'acqua fredda a filo. Impasta finché non si sarà formato un composto omogeneo: questo è il pastello.

Step nr: 2 - Lascia riposare in frigorifero

Tempo di riposo 1 ora
Tempo totale 1 ora

Metti l'impasto sull'area di lavoro e dagli una forma rettangolare, avvolgilo nella carta da forno e mettilo a riposare in frigorifero per un'ora.

Step nr: 3 - Prepara il panetto

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 3

IngredienteQtaUMNote
Farina 00 150gram
IngredienteQtaUMNote
Burro 500gram
Tempo di preparazione 3 minuti
Tempo totale 3 minuti
CiotolaStrumentoCiotola
mattarelloStrumentoMattarello

Metti il burro tra due fogli di carta da forno e maneggialo finché sarà morbido per essere lavorato, ma senza essere sciolto. Puoi aiutarti in questa operazione con un mattarello. A questo punto metto il burro in una ciotola insieme alla farina rimanente e amalgama. Questo impasto si chiama panetto.

Step nr: 4 - Fai riposare in frigorifero

Tempo di riposo 1 ora
Tempo totale 1 ora
mattarelloStrumentoMattarello

Metti l'impasto all'interno di due fogli di carta da forno, usa un mattarello per appiattirlo fino ad avere uno spessore di circa 1 cm. Metti in frigorifero a riposare per 1 ora.

Step nr: 5 - Lavora il panetto

Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
CiotolaStrumentoCiotola

Prendi il panetto dal frigo, che a questo punto dovrà avere una consistenza dura. Taglialo a pezzi, mettilo in una ciotola e impasta fino a compattarlo nuovamente e avere un impasto nuovamente malleabile.

Step nr: 6 - Metti il panetto in frigorifero

Tempo di riposo 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
mattarelloStrumentoMattarello

Metti il panetto appena lavorato su un foglio di carta da forno, dagli nuovamente una forma rettangolare e mettilo in frigorifero a riposare fino al momento dell'utilizzo.

Step nr: 7 - Esegui le pieghe

Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
mattarelloStrumentoMattarello

Prendi il pastello dal frigo, infarina leggermente l'area di lavoro e stendi il pastello con il mattarello fino ad ottenere una forma rettangolare. A questo punto prendi dal frigo il panetto e appiattiscilo con le mani fino a dargli lo stesso spessore del pastello, e posizionalo al centro di quest'ultimo. Prendi i lati del pastello e ricopri il panetto, lasciando liberi i lati in alto e in basso. Con il mattarello stendi l'impasto verso l'alto e verso il basso, cercando di ottenere uno spesso di circa 1,5 cm. Piega a tre l'impasto prendendo l'impasto dall'alto e portandolo verso il centro e facendo la stessa operazione prendendo l'impasto dal basso e piegandolo verso il centro, ottenendo così 3 strati uno sopra l'altro. Volta l'impasto in modo da avere i lati chiusi a sinistra e destra e ripeti l'operazione con il mattarello: stendi l'impasto dal basso verso l'alto e vicerversa fino ad arrivare a uno spessore di circa 1,5 cm. A questo punto piega nuovamente l'impasto ma questa volta a 4: piega la Ora esegui la piega a 4: piega l'impasto dal basso verso il centro e dall'alto verso il centro ma senza sovrapporre le pieghe, poi piega nuovamente a metà il tutto come se fosse un libro.

Step nr: 8 - Lascia riposare in frigorifero

Tempo di riposo 1 ora
Tempo totale 1 ora

Avvolgi l'impasto di pasta sfoglia così piegato nella pellicola e fai riposare in frigorifero per circa 1 ora.

Step nr: 9 - Piega nuovamente

Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
mattarelloStrumentoMattarello

Riprendi l'impasto per la pasta sfoglia dal frigorifero, mettilo sull'area di lavoro in modo che i due lati chiusi siano a destra e a sinistra, stendi ancora con il mattarello dal basso verso l'alto e viceversa fino ad uno spessore di 1,5 cm circa e piega ancora l'impasto a tre, facendo sovrapporre gli strati, poi gira l'impasto, stendi ancora dal basso verso l'alto ed effettua ancora la piega a 4 come fatto prima.

Step nr: 10 - Fai riposare in frigorifero

Tempo di riposo 1 ora
Tempo totale 1 ora

Metti l'impasto all'interno della pellicola e fai ancora riposare in frigo per almeno 1 ora, poi utilizza a piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *