La spesa di aprile: quale frutta e verdura di stagione comprare, e non solo

La spesa di aprile è a base di verdure come fave, ravanelli e asparagi, frutta come fragole e nespole e prodotti di origine caprina e ovina.

La spesa del mese

La spesa di aprile è basata sui prodotti della primavera: le temperature cominciano ad alzarsi, la natura rifiorisce e con essa torna disponibile anche una grande varietà di frutta e verdura di stagione come fragole, nespole, fave, asparagiravanelli. Anche il mondo dei prodotti caseari ad aprile mette a disposizione diversi prodotti tipici come freschissimi formaggi ovini e caprini, e non mancano nemmeno carne e pesci come dentice e sgombro.

Acquistare prodotti di stagione è sempre un’ottima idea: oltre ai benefici per la salute e per l’ambiente, infatti, permette anche di risparmiare e di variare la propria alimentazione nel migliore dei modi. Ecco perciò cosa non può mancare nella dispensa di aprile: dalla verdura e frutta di stagione da utilizzare in questo periodo ai migliori prodotti di origine animale, insieme e alle ricette per combinare al meglio tutti questi ingredienti, risparmiando e gustando prodotti sempre freschi nel momento giusto dell’anno.

La frutta e le verdure di stagione di aprile: quali comprare e lista della spesa

La lista della spesa di aprile prevede tantissimi ortaggi e legumi di stagione, da integrare ai prodotti disponibili tutto l’anno:

Con l’arrivo della primavera si assiste infatti al ritorno di diverse verdure di stagione: a partire dalle fave, che insieme a tanti altri legumi rimarranno nel reparto verdura di negozi e mercati fino all’estate inoltrata, ma anche dei ravanelli, perfetti per dare colore a insalate croccanti e gustose, e che è possibile anche coltivare sul proprio balcone o terrazzo in un piccolo orto domestico. Aprile è anche il periodo d’oro per gli asparagi: è possibile trovarli da marzo a maggio e sono perfetti da gustare sia da soli che in frittate e torte salate, comodissime da preparare a casa e poi consumare durante le prime scampagnate all’aperto.
Quanto alla frutta di stagione, ad aprile è facile scorgere le prime cassette di fragole e di nespole al banco frutta: come resistere ad una merenda a base di fragole e panna dopo tanto tempo, oppure preparare in casa delle marmellate di fragole da usare come farcitura per golosissime crostate alla marmellata?

Finocchi, porri, cavolo e radicchio sono invece al termine della loro stagionalità: è l’ultima occasione per gustarne di freschi, poi bisognerà attendere nuovamente i primi freddi dell’autunno per trovarli di nuovo nei negozi, all’ortomercato o dal proprio fornitore di fiducia.

Gli altri prodotti di aprile: carne, pesce e formaggi

I prodotti stagionali di origine animale di aprile sono in simbiosi con il ciclo vitale degli animali e l’andamento della natura: questo mese coincide infatti con le nuove nascite di caprini e ovini, determinando una maggiore produzione di latte, mentre l’alimentazione degli esemplari adulti è fortemente influenzata dall’ottima qualità della vegetazione disponibile grazie al ritorno della primavera.

La spesa di aprile perciò è il momento migliore dell’anno per procurarsi i seguenti prodotti di origine animale:

Con il ritorno della bella stagione e dei primi caldi infatti torna anche il momento di massima produzione di formaggi ovini e caprini, con prodotti casearilatticini come il pecorino fresco e il cadolet caprino più saporiti grazie alla migliore alimentazione di capre e pecore. L’ideale è procurarseli al mercato o meglio ancora direttamente dalle aziende agricole e dai produttori diretti, per avere la sicurezza di avere a che fare con prodotti biologici dal sapore autentico, ottenuti grazie ad allevamento sostenibile e rispettoso delle condizioni degli animali. Per quanto riguarda la carne, anche in questo caso è quella ovina la più indicata per la spesa di aprile, anche in vista del periodo pasquale e dei numerosi piatti a base di agnello.

Infine, anche nel mondo ittico ci sono alcuni tipi di pesce ideali da consumare nel periodo di piena primavera:

Grazie al ciclo di vita delle varie specie e alle loro migrazioni è possibile procurarsi pesce fresco e ricco di Omega 3 sempre diverso in base al periodo dell’anno: ad aprile i migliori pesci di stagione sono lo sgombro, il dentice e il pesce spada, ed è un buon momento anche per procurarsi scampi e crostacei.

Le ricette con i prodotti di aprile: gli ingredienti indispensabili

Considerata la varietà di ingredienti disponibile ad aprile, è il momento adatto per sfruttarli tutti nel modo migliore, soprattutto i più freschi! Gli asparagi saranno i protagonisti di frittate e torte salate, per non parlare delle quiche e del risotto agli asparagi, mentre le fave possono essere sfruttate in tantissime ricette come la zuppa di fave, il purè, e, aggiungendo anche i formaggi di stagione, insieme a qualche gustoso boccone di pecorino per un aperitivo molto saporito.

Aprile è il momento ideale per gustare formaggi di capra: perché allora non preparare zucchine ripiene e sformati sfruttando l’alta digeribilità dei prodotti caprini? Anche il latte di capra fresco e lo yogurt di capra sono ottimi se consumati come merenda o spuntino.

Con la Pasqua a inizio mese si moltiplicano le ricette a base di agnello, come la moussaka e l’agnello con patate e carciofi, mentre in attesa di calde giornate al mare e relative scorpacciate di pesce si può ovviare preparando a casa dentice al forno magari da cuocere al cartoccio, sughi a base di ricciola e scampi o ragù di pesce spada, e persino le prime insalate fresche a base di sgombro (che può facilmente sostituire il tonno).

Ricordati di iscriverti a The Cooking Hacks per sbloccare tutte le funzionalità Premium (clicca per guardare i tutorial su come usare al meglio TCH).
Iscriviti a The Cooking Hacks, i primi mesi te li offriamo noi!

Se poi non vuoi perdere le novità importanti, iscriviti ai canali Telegram di The Cooking Hacks:

  • il Canale ufficiale di TCH, ogni giorno suggerimenti di ricette, consigli per la cucina, ma anche offerte e news da non perdere
  • Anteprima Volantini, per rimanere aggiornato sulle anteprime e le uscite dei volantini dei supermercati
  • Ritiri Alimentari, ricevi le novità in merito ai richiami e ai ritiri alimentari per una dispensa in sicurezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *