Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Fragole

Le fragole sono protagoniste di molte ricette dolci e anche qualcuna salata. Si tratta di frutta ricca di vitamine, soprattutto la vitamina C, con molti benefici per il nostro organismo.

fragole

La primavera è il periodo perfetto per gustare le fragole: frutta ricca di benefici, è protagonista di varie ricette dolci ed anche salate, solitamente piacciono a tutti. Per il loro sapore piuttosto dolce e, probabilmente, per il loro aspetto, anche i bambini le mangiano volentieri. Fortunatamente, perché come tutta la frutta di stagione, anche le fragole possono vantare principi nutritivi dei quali è bene approfittare.

I valori nutrizionali delle fragole

Ricche di vitamine (soprattutto la C), di fibre, di sali minerali (potassio), di flavonoidi e antocianine, le fragole contribuiscono a mantenerci in ottimo stato di salute. Contengono 32 calorie per 100 grammi e sono adatte anche a chi soffre di diabete o è a dieta.
Quante fragole al giorno si possono mangiare, quindi? E’ bene non superare la dose consigliata, che ammonta al massimo a due coppe di macedonia.

Fragole, i benefici per l’organismo

Ma veniamo ai benefici delle fragole al nostro organismo, che non sono pochi ed abbracciano numerosi aspetti della nostra salute:

  • Svolgono un importante ruolo nella protezione cardiovascolare.
  • Hanno effetto neuro-protettivo grazie all’acido gallico in esse contenuto (noto per il potere antiossidante e per l’azione neuro-protettiva).
  • Sono antinfiammatorie.
  • Sono antiossidanti.
  • Sono depurative.
  • Sono drenanti (in quanto povere di sodio).
  • Sono valide alleate nella lotta alla ritenzione idrica.
  • Alcuni studi in merito hanno dimostrato come riuscirebbero a prevenire l’insorgenza di alcune malattie oncologiche.
  • Tra i benefici per i denti, le fragole costituiscono un ottimo sbiancante. Basta semplicemente strofinarle sopra in maniera uniforme.

Gli effetti collaterali delle fragole

Le fragole fanno male? No, se acquistate con consapevolezza. Hanno tale fama in quanto rientrano nella lista degli alimenti che contengono il maggior numero di pesticidi. Per scongiurare tale pericolo, tuttavia, è sufficiente affidarsi al proprio coltivatore di fiducia e, una volta a casa, lavarle perfettamente con del bicarbonato di sodio.
Le fragole in gravidanza sono sconsigliate per il pericolo legato alla toxoplasmosi, e chi soffre di calcoli renali dovrebbe consumarle con moderazione. Infine, possono provocare reazioni allergiche nei soggetti predisposti.

Ricette con le fragole

Prima ancora di passare alle ricette con le fragole, non si può non fare un cenno ai loro abbinamenti ideali. Fragole e panna e fragole e cioccolato costituiscono, per molti, l’apoteosi della golosità. Gustate a fine pasto o a merenda, possono soddisfare la voglia di dolce senza fare troppi danni.
Oltre che le classiche crostate o torte di fragole, tali succosi frutti si prestano alla preparazione di sfiziosi dolci al cucchiaio quali semifreddi, budini, mousse. Da non dimenticare è anche il gelato alle fragole, perfetto da concedersi durante l’estate.
Ma, contrariamente a quanto si pensi, esse si prestano anche alla realizzazione di alcune interessanti ricette salate: tra queste il famoso risotto alle fragole. Infine, per loro natura sono ideali per ricette light e dietetiche, veloci e sfiziose e perfino per ricette vegan.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.