Come riciclare le uova di Pasqua: le ricette per torte e dolcetti al cioccolato

Cioccolato delle uova di Pasqua avanzato? Ecco le ricette per smaltirlo più facili, veloci e golose pronte ad accontentare tutti i gusti.

Come riciclare le uova di Pasqua: le ricette per torte e dolcetti al cioccolato

E’ un classico di ogni Pasqua: come riciclare le uova di cioccolato? Fortunatamente, le ricette per torte e dolcetti per utilizzare il cioccolato, per quanto ne sia avanzato, sono tantissime, e molte possono fare al caso nostro. Specie quando in casa i bambini sono due – o più – e le uova di Pasqua regalate da nonni, zii e amici si duplicano (o triplicano!). Niente paura, ammesso che di fronte a chili di cioccolato se ne possa avere: ecco tante golose idee per consumare le uova di Pasqua al latte, fondente, alle nocciole e chi più ne ha più ne metta.

Come utilizzare il cioccolato rimasto delle uova di Pasqua

Quello che durante il resto dell’anno può sembrare un sogno – ovvero avere a disposizione una grande quantità e scelta di cioccolato da gustare – a Pasqua rischia di diventare un “incubo”. Ma, invece di lasciarlo in dispensa in attesa di utilizzarlo per la festa di compleanno dei bimbi o per la prossima ricorrenza, provate a smaltirlo in una delle più allettanti ricette con il cioccolato che si possa desiderare di trovarsi davanti. Dai gelati ai tartufini, dai semifreddi ai budini, dalle barrette alle frittelle, di seguito ve ne suggeriamo alcune facili e veloci.

Ricette per smaltire le uova di Pasqua

Le ricette che permettono di consumare le uova di Pasqua abbracciano più categorie comprendendo torte, biscotti, dolci al cucchiaio e piccola pasticceria. Il primo dei dessert, però, rimane il salame turco, un rotolo dolce di cioccolato e biscotti secchi spezzettati che mette d’accordo grandi e bambini. E a proposito di questi ultimi, i piccoli in genere non riescono a resistere ai muffin al cioccolato, dolcetti soffici adatti alla colazione di tutta la famiglia. I biscotti con gocce di cioccolato sono il massimo: basta tritarlo grossolanamente e unirlo all’impasto della pasta frolla.

Consumare le uova di Pasqua, i dolci al cucchiaio

Se preferite dei dessert al cucchiaio, ci sono la crema al cioccolato spalmabile, che in realtà si può gustare anche sul pane e sulle fette biscottate, o come ripieno di crostate e biscotti, e la mousse al cioccolato facile, ideale per il dolce di fine pasto. Tra le creme più utilizzate in pasticceria c’è la ganache, che si realizza con grandi quantità di cioccolato, e si può fare con il fondente, con quello al latte ed anche con quello bianco.

Dolcetti e cioccolatini con il cioccolato avanzato

Ma quale ricetta più rivelarsi più indicata per smaltire etti ed etti di cioccolato se non, appunto, quella dei cioccolatini? Deliziosi sono quelli ripieni, semplicissimi sono i mendiants con frutta secca. I truffles, i brigadeiros, i baci fatti in casa, le fragole ricoperte di cioccolato fuso, le tartellette con crema di cioccolato, i baci di Alassio, i profitteroles, non avete che l’imbarazzo della scelta.

Torte per smaltire le uova di cioccolato

Un classico rimane la torta con uova di Pasqua avanzate: si può trattare di una tenerina, di una caprese, di una Sacher, di una setteveli (anche se già più elaborata), o ancora di una mud cake o di una foresta nera. Insostituibili sono, ancora, i tortini al cioccolato dal cuore morbido. I brownies, invece, che abbiamo importato con successo dalla cucina americana, solleticano il palato in qualsiasi momento della giornata. Il massimo? Servirli con una pallina di gelato ed una colata di crema mou! Se non siete ancora paghi delle idee che vi abbiamo dato su come consumare le uova di Pasqua, potete conservarlo in attesa di ispirazione.

Come conservare il cioccolato delle uova di Pasqua

Il cioccolato si può sempre conservare: se in casa avete un posticino fresco nel quale le temperature si aggirano sui 15 gradi potete tenerlo lì, altrimenti optate per il frigo (ponetelo nel cassetto delle verdure e prelevatelo al bisogno), oppure in freezer, chiuso nei sacchetti appositi e isolato dagli altri alimenti contenuti all’interno dell’elettrodomestico. Oltre che intero, potete tritarlo grossolanamente.

Ricordati di iscriverti a The Cooking Hacks per sbloccare tutte le funzionalità Premium (clicca per guardare i tutorial su come usare al meglio TCH).
Iscriviti a The Cooking Hacks, i primi mesi te li offriamo noi!

Se poi non vuoi perdere le novità importanti, iscriviti ai canali Telegram di The Cooking Hacks:

  • il Canale ufficiale di TCH, ogni giorno suggerimenti di ricette, consigli per la cucina, ma anche offerte e news da non perdere
  • Anteprima Volantini, per rimanere aggiornato sulle anteprime e le uscite dei volantini dei supermercati
  • Ritiri Alimentari, ricevi le novità in merito ai richiami e ai ritiri alimentari per una dispensa in sicurezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *