Pizza a lunga lievitazione

La pizza a lunga lievitazione è una ricetta facile da realizzare, ma che prevede un riposo di 24 ore in frigo per rendere l’impasto più digeribile. Ecco la ricetta da provare con lievito madre o in alternativa lievito di birra.

Registrati su The Cooking Hacks se vuoi modificare le ricette e sbloccare le altre funzionalità. Clicca qui per scoprire cosa puoi fare con TCH e per registrarti.

Pizza a lunga lievitazione
Autore della ricettaSofia De Silvestris
Data17 Giugno 2020
Porzioni4
MacchinaModalità manuale
Tempo di preparazione 7 minuti
Tempo di riposo 1 giorno 5 ore
Tempo di cottura 25 minuti
Tempo totale 1 giorno 5 ore 32 minuti
Tipologie di RicettaRicette Impasti
Tipologie di RicettaRicette piatto unico
Tipologie di RicettaRicette Pizza e Focacce

La pizza a lunga lievitazione è una ricetta da provare per ottenere una pizza fatta in casa che sia molto digeribile, in quanto prevede non solo l’utilizzo di lievito madre o di pochissimo lievito di birra, ma anche una maturazione in frigorifero di 24 ore che aiuta a scomporre i carboidrati in strutture più semplici.

Per preparare l’impasto per la pizza a lunga lievitazione occorre quindi calcolare bene le tempistiche di preparazione, perché oltre alla lunga lievitazione in frigo di un giorno intero, è necessario tenere conto delle ore necessarie per far acclimatare a temperatura ambiente l’impasto una volta tolto dal frigo e poi delle ore necessarie per la lievitazione quando avrete formato i panetti. Inoltre bisogna calcolare altro tempo aggiuntivo nel caso in cui vogliate usare il lievito madre, in quanto necessita di 4 ore per essere attivarsi dopo il rinfresco.
Non spaventatevi però: l’attesa vale la ricompensa per una pizza davvero gustosa. Il trucco è soltanto calcolare bene i tempi: per fare un esempio, se prevedete di portare in tavola la pizza per la cena del sabato sera, occorre iniziare a rinfrescare il lievito madre il venerdì mattina appena svegli, mentre se decidete di usare il lievito di birra, potete iniziare la ricetta il venerdì per l’ora di pranzo.

Nella ricetta vi abbiamo proposto anche una alternativa sulla farina: invece di usare tutta farina 0, provate a scegliere l’alternativa con la semola e avrete una pizza leggermente più croccante.

Lista ingredienti

IngredienteQtaUMNote
Acqua 300ml
Sale 15g
Lievito madre 150grinfrescato da 4 ore
IngredienteQtaUMNote
Semola rimacinata di grano duro 0to tasteper la spianatoia
Mozzarella 400gben scolata
Origano 0to taste(opzionale)

Step nr: 1 - Sciogli il lievito madre

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 1

IngredienteQtaUMNote
Acqua 300milliliter
IngredienteQtaUMNote
Tempo di preparazione 2 minuti
Tempo totale 2 minuti
CiotolaStrumentoCiotola
ForchettaStrumentoForchetta

In una ciotola metti l'acqua a temperatura ambiente, il lievito madre sbriciolato e sciogli tutto con una forchetta.

Il lievito madre deve essere utilizzato dopo essere stato rinfrescato da 4 ore, in modo che sia attivo.

Step nr: 2 - Versa la farina e impasta

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 2

IngredienteQtaUMNote
Farina 0 500gram
Sale 10gram
IngredienteQtaUMNote
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo totale 5 minuti
CiotolaStrumentoCiotola

Versa la farina e l'olio e inizia ad impastare, prima che sia omogeneo aggiungi il sale e continua a impastare finché hai un panetto liscio.

Se vuoi un impasto più sfizioso, aggiungi un po' di origano.

Step nr: 3 - Fai riposare 1 ora

Tempo di riposo 1 ora
Tempo totale 1 ora
CiotolaStrumentoCiotola
CanovaccioStrumentoCanovaccio

Copri la ciotola con un canovaccio e lascia l'impasto riposare 1 ora a riposare nel forno spento o in un luogo al riparo da spifferi d'aria.

Il forno spento è l'ideale perché è un ambiente chiuso dove non ci sono sbalzi di temperatura o correnti d'aria.

Step nr: 4 - Fai maturare l’impasto in frigorifero

Tempo di riposo 1 giorno
Tempo totale 1 giorno

Copri la ciotola con l'impasto con la pellicola trasparente e spostala in frigorifero. Lascia l'impasto in riposo nel frigorifero fino a 24 ore.

Questo riposo di 24 ore in frigorifero serve a far maturare l'impasto, in modo da scomporre i carboidrati e altre strutture più complesse per rendere la pizza più digeribile. Nel caso in cui tu non voglia aspettare così tanto tempo, ma magari vuoi mangiare la pizza in giornata, puoi sacrificare qualche ora di maturazione riducendole fino a 4 o 5 ore. Il nostro consiglio è di calcolare e organizzarsi con i tempi e provare la leggerezza del riposo di 24 ore in frigorifero.

Step nr: 5 - Fai acclimatare l’impasto a temperatura ambiente

Tempo di riposo 2 ore
Tempo totale 2 ore

Tira fuori la ciotola con l'impasto dal frigo e lascialo sempre coperto fuori dal frigorifero per 2 ore a temperatura ambiente per acclimatarsi.

Step nr: 6 - Dividi l’impasto in panetti e fai lievitare

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 6

IngredienteQtaUMNote
Tempo di riposo 2 ore
Tempo totale 2 ore
CanovaccioStrumentoCanovaccio

Spolvera la spianatoia o il piano di lavoro con la semola rimacinata, versa l'impasto e dividilo in panetti, che andrai a posizionare in una teglia ben distanziati. A questo punto lascia lievitare i panetti per altre 2 ore, preferibilmente coperti con un canovaccio nel forno spento.

Step nr: 7 - Preriscalda il forno

TempoNessuna tempistica per questo step
Temperatura200 Degrees Celsius

Preriscalda il forno a 200°C ventilato o 220°C statico.

Ricordati di tirare fuori i panetti in lievitazione prima di accendere il forno!

Step nr: 8 - Stendi l’impasto e cuoci la base

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 8

IngredienteQtaUMNote
Sale 5gram
IngredienteQtaUMNote
Origano 0to taste
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo totale 15 minuti
Temperatura200 Degrees Celsius

Ungi le teglie per le pizze con l'olio e spendi in ciascuna un panetto di pizza, facendo attenzione a stendere bene l'impasto su tutta la superficie della teglia. Condisci con la passata di pomodoro, un pizzico di sale, un filo d'olio e origano a piacere e cuoci a 200°C ventilato (o 220°C statico) per 15 min.

Step nr: 9 - Condisci e termina la cottura

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 9

IngredienteQtaUMNote
Mozzarella 400gram
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
Temperatura200 Degrees Celsius

Tira fuori la pizza dal forno, sbriciola la mozzarella, condisci come preferisci e termina la cottura per altri 10 minuti. Poi sforna e gusta la tua pizza!

Se preferisci una pizza molto cotta o se metti molto condimento, valuta se arrivare fino a 15 minuti di cottura. Non eccedere troppo altrimenti la mozzarella brucerà e si seccherà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *