Ghiaccia reale

La ghiaccia reale è una ricetta di base della pasticceria adatta a decorare torte e biscotti, come ad esempio i famosi biscotti di pan di zenzero, o anche ad essere usata come collante per le decorazioni in zucchero.

Registrati su The Cooking Hacks se vuoi modificare le ricette e sbloccare alcune funzionalità. L'account gratuito avrà alcune limitazioni, per sbloccare dovrai abbonarti a un account Premium. Trova qui maggiori dettagli.

Ghiaccia reale
Autore della ricettaValentina Colazzo
Data11 Dicembre 2020
Porzioni10
MacchinaModalità manuale
Tempo di preparazione 7 minuti
Tempo totale 7 minuti
Tipologie di RicettaRicette con video
Tipologie di RicettaRicette di base
Tipologie di RicettaRicette Dolci
Tipologie di RicettaRicette Natale

La ghiaccia reale è una ricetta molto veloce e facile da realizzare per realizzare una glassa bianca da utilizzare per mille usi in pasticceria: quello più comune è sicuramente la decorazione di biscotti con la ghiaccia reale, da semplici linee o piccoli dettagli come per i biscotti di pan di zenzero, fino a fiori ed elaborazioni più complicate che necessitano di veri e propri schemi per decorazioni in ghiaccia reale con vari colori e sfumature. La ghiaccia reale si può utilizzare non solo per i biscotti, ma anche per le torte per creare quell’effetto simile alla drip cake, oppure come collante per decorazioni in zucchero.
Gli ingredienti sono pochissimi: albume e zucchero a velo, poche gocce di limone o di colorante alimentare se ci si vuole sbizzarrire con le tonalità. Inoltre potete aumentare la quantità di zucchero in base alla consistenza che vi serve per le decorazioni: nella ricetta abbiamo indicato le dosi per la ghiaccia reale di base, adatta ad essere usata per decorare i biscotti o come collante per la casetta di pan di zenzero, se invece vi serve più soda per fare delle decorazioni in rilievo, aumentate poco a poco la quantità di zucchero fino alla consistenza che preferite.
Una volta realizzate le decorazioni, la ghiaccia reale non deve essere cotta al forno e non si può congelare, ma basta farla asciugare per mezz’ora o un’oretta all’aria e la glassa si solidifica: questo passaggio può essere utile se si vuole dare un particolare effetto 3D alle decorazioni, una volta fatto uno strato di decorazione, bisogna aspettarne l’asciugatura per poi procedere ad applicarne un altro in superficie. Vi sconsigliamo anche di utilizzarla sulla panna: l’umidità scioglierebbe lo zucchero, meglio utilizzarla su superfici più asciutte, come ad esempio la pasta frolla già cotta o la pasta di zucchero.
Per quanto riguarda la conservazione, è meglio non superare i 4 o 5 giorni a causa della presenza delle uova: se volete una alternativa alla ghiaccia reale senza uova dovrete affidarvi alla glassa all’acqua.

Lista ingredienti

IngredienteQtaUMNote
Succo di limone 0to taste(qualche goccia)
IngredienteQtaUMNote
Albume 1units(da uova medie, circa 35 g ciascuno)

Step nr: 1 - Monta zucchero e albume

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 1

IngredienteQtaUMNote
IngredienteQtaUMNote
Albume 1units
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo totale 5 minuti
CiotolaStrumentoCiotola

In una ciotola versa l'albume e inizia a montare con una frusta elettrica, quando inizierà a fare la schiuma, inizia a versare un po' di zucchero poco alla volta, finché non sarà stato assorbito e amalgamato.

Step nr: 2 - Aggiungi il limone

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 2

IngredienteQtaUMNote
Succo di limone 0to taste
Tempo di preparazione 1 minuto
Tempo totale 1 minuto
CiotolaStrumentoCiotola

Aggiungi qualche goccia di limone e monta ancora un pochino, finché non avrai una glassa liscia e lucida, senza grumi.

Step nr: 3 - Sposta la ghiaccia nel sac a poche

Tempo di preparazione 1 minuto
Tempo totale 1 minuto

Sposta la ghiaccia in un sac a poche e usala a piacere, ad esempio per decorare dei biscotti.

Per riempire facilmente il sac a poche, inseriscilo all'interno di un contenitore stretto e alto e poi ripiega i bordi dell'apertura sui bordi del contenitore stesso, come se il sac a poche dovesse rivestire il contenitore: in questo modo puoi versare tranquillamente la ghiaccia reale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *