Marmellata di castagne

La marmellata di castagne è una crema vellutata, tipica della stagione autunnale, ottima sia da sola che come farcitura per dolci.

Registrati su The Cooking Hacks se vuoi modificare le ricette e sbloccare alcune funzionalità. L'account gratuito avrà alcune limitazioni, per sbloccare dovrai abbonarti a un account Premium. Trova qui maggiori dettagli.

Marmellata di castagne
Autore della ricettaSara Mastellone
Data1 Ottobre 2020
Porzioni10
MacchinaModalità manuale
Tempo di preparazione 6 minuti 45 secondi
Tempo di riposo 30 minuti
Tempo di cottura 1 ora 10 minuti
Tempo totale 1 ora 46 minuti 45 secondi

La marmellata di castagne (anche nota come crema di castagne o crema di marroni se realizzata con questi ultimi) è una conserva molto facile: occorrono semplicemente castagne, acqua e zucchero per poterla gustare fatta in casa. Il procedimento è molto simile a quello portato avanti per preparare altri tipi di confetture (soprattutto per quanto riguarda il sottovuoto che, ricordiamo, va effettuato correttamente e grazie a barattoli perfettamente sterilizzati) ma vista la natura di questo frutto autunnale è fondamentale passare la marmellata ottenuta attraverso un colino in modo da eliminare eventuali tracce di pellicine.

Chi lo gradisce può aggiungere qualche goccia di rum per aromatizzarla: è uno degli abbinamenti che meglio si presta alla marmellata di castagne, gustosa sia da sola spalmata sul pane fresco o come dolce al cucchiaio, sia in ricette dolci come rotoli e torte farcite che come tocco in più per ricette agrodolci a base di carne e selvaggina.

Lista ingredienti

IngredienteQtaUMNote
Castagne 1.5kg
Acqua 110ml(oltre all\'acqua necessaria per bollire le castagne)
IngredienteQtaUMNote

Step nr: 1 - Prepara le castagne

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 1

IngredienteQtaUMNote
Castagne 1.5kilogram
Tempo di preparazione 3 minuti
Tempo totale 3 minuti

Lava bene le castagne per eliminare ogni impurità e incidi la buccia di ognuna con un taglio in superficie.

Il taglio va effettuato sulla buccia e non deve toccare la polpa, ciò è fondamentale per poterle sbucciare agevolmente una volta cotte.

Step nr: 2 - Cuoci le castagne

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 2

IngredienteQtaUMNote
Acqua 0milliliter
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo totale 40 minuti
Temperatura100 Degrees Celsius
CasseruolaStrumentoCasseruola

Riempi di acqua fredda una casseruola e inserisci le castagne. Porta l'acqua ad ebollizione e lascia cuocere le castagne per altri 30 minuti.

Puoi anche scegliere di utilizzare un cestello per la cottura a vapore: in questo caso, monta il cestello sopra la pentola e versa l'acqua sul fondo, sotto il livello del cestello, poi procedi con la cottura. Controlla la consistenza delle castagne infilzandone una con la punta di un coltello: se è abbastanza morbida la lama affonderà. In caso contrario cuoci ancora per qualche minuto.

Step nr: 3 - Sbuccia le castagne

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 3

IngredienteQtaUMNote
Castagne 1.5kilogram
Tempo di preparazione 3 minuti
Tempo totale 3 minuti

Una volta cotte sbuccia accuratamente le castagne, eliminando il più possibile le pellicine.

Step nr: 4 - Frulla

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 4

IngredienteQtaUMNote
Castagne 0kilogram
Tempo di preparazione 15 secondi
Tempo totale 15 secondi

Frulla accuratamente le castagne con un robot da cucina.

Step nr: 5 - Cuoci la marmellata

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 5

IngredienteQtaUMNote
Castagne 0kilogram
Acqua 110milliliter
IngredienteQtaUMNote
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo totale 30 minuti
Temperatura100 Degrees Celsius
CucchiaioStrumentoCucchiaio
CasseruolaStrumentoCasseruola

Aggiungi le castagne, l'acqua e lo zucchero a una casseruola capiente e cuoci il tutto mescolando di tanto in tanto fino a ottenere una crema densa.

In base al peso delle castagne dopo averle frullate le dosi di acqua e zucchero potrebbero variare: le proporzioni ideali sono 1/3 di zucchero rispetto al peso delle castagne frullate e 1/3 di acqua rispetto al peso dello zucchero.

Step nr: 6 - Versa nei barattoli e fai raffreddare

Tempo di riposo 30 minuti
Tempo totale 30 minuti
ColinoStrumentoColino
MestoloStrumentoMestolo

Setaccia la marmellata con un colino per eliminare eventuali pezzetti e pellicine rimanenti. Versa il composto ottenuto in barattoli sterilizzati con l'aiuto di un mestolo: riempili fino a circa 1 cm dal bordo e avvita il coperchio non troppo stretto. Grazie al calore avrà luogo il sottovuoto, che ti permetterà di conservare la marmellata per un paio di mesi. Capovolgi i barattoli e lasciali raffreddare.

Utilizzare barattoli e tappi sterilizzati è fondamentale e indispensabile, come consigliato anche dal Ministero della Salute. Falli bollire per mezz'ora in una capiente pentola in acciaio, tenendoli separati con un canovaccio in modo che in caso di urto non si scheggino. Asciugali completamente prima di riempirli di marmellata.

Tutorials

Step nr: 7 - Controlla e utilizza

Tempo di preparazione 30 secondi
Tempo totale 30 secondi

Quando i barattoli si saranno raffreddati controlla che il sottovuoto sia riuscito, premendo al centro dei tappi e verificando che non emettano un rumore simile a uno schiocco. Conserva la marmellata di castagne in un luogo fresco e asciutto e usala a tuo piacimento: ricordati di rimetterla in frigorifero e consumarla entro pochi giorni una volta aperta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *