Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Come fare decorazioni con il sac a poche

Le decorazioni con il sac a poche rendono i nostri dolci più belli alla vista: ecco i vari beccucci ed i loro utilizzi per creare rose, scritte, bordi ondulati e tanto altro.

Come fare decorazioni con il sac a poche

Sapere come fare le decorazioni con il sac a poche sta alla base della pasticceria. Si tratta di una delle operazioni indispensabili per rendere torte e dolci in genere belli oltre che buoni. Fare le rose o decorare i cupcake, difatti, rende i nostri dessert intriganti alla vista e perfetti per ogni occasione. Ma se non siete particolarmente esperti non disperate, sotto vi illustriamo i diversi tipi, forme e utilizzo dei beccucci per sac a poche, strumento presente nella cucina di chi ama realizzare piccole opere d’arte.

Beccucci per sac a poche: forme e utilizzo

Beccucci per sac a poche: forme e utilizzo
Le fantastiche decorazioni che vediamo troneggiare sulle torte in pasticceria si devono soprattutto al sapiente utilizzo dei diversi tipi di beccucci per sac a poche che abbiamo a disposizione. Ognuno di essi permette di creare ora ciuffi di panna montata, ora delicate roselline. Scopriamoli tutti.

Bocchette sac a poche nomi

  • Bocchetta a foro tondo e liscio: è quella più versatile in quanto permette non solo di tracciare scritte (come le classiche frasi di buon compleanno), ma anche di creare delle palline e di farcire bignè e profitteroles.
  • Bocchetta a stella (aperta e chiusa). Vi si ricorre generalmente per fare fiori, conchiglie e tanto altro.
  • Bocchetta ad imbuto: è utilizzata diffusamente per farcire brioche, croissant e krapfen.
  • Bocchetta a fiore: come è facile dedurre, permette di creare decorazioni floreali con panna, crema pasticcera, crema di burro e così via.
  • Bocchetta a foglia: è utile per creare foglie di vario tipo, più o meno grandi.
  • Bocchetta a petalo: aiuta a realizzare dei petali per i vostri fiori.
  • Bocchetta a onda: perfetta per fare gli eleganti bordi ondulati, ma anche delle fasce.
  • Bocchetta a fori multipli: serve per creare dei mucchietti di palline o delle strisce equidistanti, come per esempio per capelli o erba di un prato.

Se vi state chiedendo come fare i beccucci per sac a poche con le vostre mani, nonostante le vie della cucina siano infinite, vi diciamo subito che è parecchio difficile riprodurli. Del resto ne esistono in commercio di più o meno economici (a seconda del materiale). Se amate decorare i dessert, vale la pena fare un piccolo investimento.

Come usare il sac a poche

Come usare il sac a poche
Per essere utilizzato, il sac a poche deve essere riempito. Ed allora, una volta inserito il beccuccio (operazione che va assolutamente fatta prima), procedete così:

  • reggete il sac à poche con una mano a circa 2/3 della sua altezza
  • allargate la parte superiore ripiegandola verso l’esterno e il basso
  • introducete il ripieno con un cucchiaio
  • rialzate la parte del sac a poche abbassata e giratela con le mani come per “avvitarla”
  • tenete ben saldo il sac a poche con la mano per non fare fuoriuscire il ripieno
  • premete con le mani fino a far arrivare il contenuto il più in basso possibile
  • siete pronti per iniziare la decorazione

Quest’ultima è influenzata dalla pressione esercitata con le mani, dall’inclinazione con la quale si regge lo strumento, dalla consistenza del contenuto e dalla velocità con la quale si preme. Una combinazione di fattori che, se non avete ancora dimestichezza, farete vostri con l’esperienza, tranquilli.

Come farsi una sac a poche?

I sac a poche, professionali o usa e getta, sono facilmente reperibili ed anche piuttosto economici. Tuttavia, se non l’avete in casa, potete farne uno con le vostre mani ricorrendo alla carta da forno (arrotolandola fino ad ottenere un cono, riempiendola con la crema di turno e tagliando la punta con delle forbici). In alternativa, potete creare un sac a poche con sacchetto di plastica (per freezer), ma a patto che abbiate a disposizione almeno i beccucci.

Come fare le decorazioni con il sac a poche

Come usare il sac a poche per decorare? Avendo ben presenti i tipi dei beccucci ed i loro utilizzi ma, soprattutto, il tipo di decorazione che si vuole effettuare, diventa molto semplice. Certo, un minimo di manualità non gusta, ma con tempo e pazienza si imparano inevitabilmente le tecniche ed i segreti che ne stanno alla base. Ecco le principali.

Come decorare i biscotti con il sac a poche

Come decorare i biscotti con il sac a poche
Esistono diverse tecniche di decorazione dei biscotti con ghiaccia reale che prevedono l’utilizzo del sac a poche. Ovviamente nei casi in cui si richiede precisione, è necessario optare per la punta a foro tondo e liscio, che permette un maggiore controllo su delle superfici così ristrette.
Ad esempio, se volete creare delle figure piene, è necessario prima iniziare a definire i bordi delle aree di colore con la ghiaccia attraverso il sac a poche, poi riempire ogni singola area con la ghiaccia e far asciugare. Una volta asciutto, potete andare a definire i dettagli in rilievo.
Volendo ricorrere al cioccolato fuso, invece, sempre con una bocchetta sottile si possono distribuire sui biscotti tante gocce di cioccolato, oppure andare a definire i dettagli con il cioccolato.

Come decorare i cupcake con il sac à poche?

Come decorare i cupcake con il sac à poche
I cupcake sono così accattivanti con le loro glasse colorate, tutte diverse non solo nelle tonalità, ma anche nella forma. Per ottenere la classica decorazione a spirale per cupcake dovete optare per il beccuccio a punta tonda. Tenendo la sacca perpendicolare alla superficie del cupcake create dapprima un bottone al centro quindi, alzando il beccuccio, spostatelo in senso antiorario intorno ad esso facendo circa 4 giri. Ci sono poi le bocchette a stella, sia chiusa che aperta, con le quali dare vita a delle rose a spirale, procedendo come sopra.

Decorare una torta con sac a poche, ecco come fare

Decorare una torta con sac a poche, ecco come fare
Che si tratti di un compleanno, di un anniversario o di una festa in famiglia, decorare una torta con sac a poche la rende ancora più deliziosa alla vista. Esistono diversi metodi per farlo, più o meno semplici. Si può optare per la classica panna montata e limitarsi a dei ciuffetti lungo tutta la circonferenza della torta, oppure ricorrere ad una delle tecniche più impegnative, come quella a canestro. La tecnica con le rose di panna è tra le più “trendy”: per realizzarla dovete inserire una punta a stella e creare delle spirali lungo tutta la circonferenza laterale, quindi procedere verso l’alto e passare alla superficie fino a coprirla completamente di spirali. In alternativa, potete optare per l’effetto petalo che richiede una grande pazienza, ma che va tanto di moda in questo periodo: sul bordo della torta create una linea verticale di ciuffetti con la crema di burro. Ottenuta una striscia, con un cucchiaino bene asciutto premete leggermente sul mucchietto e strisciatelo di lato. Proseguite allo stesso modo fino ad avere coperto tutta la superficie.

Come fare le rose con il sac à poche?

Come fare le rose con il sac à poche
Per fare le rose con il sac a poche dovrete servirvi delle bocchette a stella. Con quella aperta verrà leggermente appiattita, con la stella chiusa più “voluminosa”. Per effettuare tale tipo di operazione è preferibile optare per creme abbastanza strutturate che non tendono a cedere. Basta premere una piccola quantità di crema mantenendo la punta dritta, quindi iniziare a girare intorno a questa in senso antiorario, mantenendo la sac a poche verticale e leggermente più rialzata. Effettuate un secondo giro intorno al precedente facendo in modo che i suoi contorni rimangano esterni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.