Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Impasto per la pizza

L’impasto per la pizza fatto in casa ha bisogno solo di cinque ingredienti e pochi minuti per essere realizzato: è la base per tutti i tipi di pizza, dalla margherita a quelli più conditi.

Registrati su The Cooking Hacks se vuoi modificare le ricette e sbloccare alcune funzionalità. L'account gratuito avrà alcune limitazioni, per sbloccare dovrai abbonarti a un account Premium. Trova qui maggiori dettagli.

Impasto per la pizza
Autore della ricettaSara Mastellone
Data19 Settembre 2019
Porzioni4
MacchinaModalità manuale
Tempo di preparazione 12 minuti
Tempo totale 12 minuti

L’impasto per la pizza fatto in casa può essere realizzato completamente a mano, impastandolo con pazienza, o con l’ausilio di robot da cucina e planetaria. Acqua, lievito, farina, olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale (qualcuno aggiunge anche un po’ di zucchero) sono gli ingredienti fondamentali per ottenere un impasto semplice e veloce pronto in pochi minuti!

Se l’impasto per la pizza è troppo liquido o troppo appiccicoso si può aggiungere un po’ di farina per bilanciarlo, se al contrario è troppo duro e poco elastico è possibile migliorarne la consistenza incorporando un po’ d’acqua e un pizzico di sale per bilanciarne il sapore.

Quanto deve lievitare l’impasto per la pizza? Se è stato usato il lievito istantaneo, non c’è bisogno di attendere e l’impasto può essere utilizzato subito. Se, invece, è stato usato quello fresco, è necessario far riposare l’impasto per qualche ora. Prima di lasciarlo lievitare è bene stenderlo e richiuderlo su se stesso più volte, come fosse un pacchetto, invece di formare subito una “palla”.

L’impasto può essere fatto lievitare in frigorifero per circa 12 ore (prima di lavorarlo sarà necessario lasciarlo 10-15 minuti a temperatura ambiente) o nel forno spento, in un contenitore in vetro ben oliato, coperto da un canovaccio. Una volta pronto, l’impasto della pizza può essere congelato in freezer, già suddiviso in panetti, e conservato fino a tre mesi.

Lista ingredienti

IngredienteQtaUMNote
Acqua 250mlTiepida
IngredienteQtaUMNote
Sale 10g

Step nr: 1 - Mescola il lievito istantaneo e la farina

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 1

IngredienteQtaUMNote
Farina 00 500gram
IngredienteQtaUMNote
Tempo di preparazione 1 minuto
Tempo totale 1 minuto
CiotolaStrumentoCiotola

Aggiungi il lievito istantaneo e la farina in una ciotola capiente e mescola bene.

Step nr: 2 - Aggiungi il sale e l’olio

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 2

IngredienteQtaUMNote
IngredienteQtaUMNote
Sale 10gram
Tempo di preparazione 1 minuto
Tempo totale 1 minuto
CiotolaStrumentoCiotola

Aggiungi il sale e l'olio e mescola bene.

Step nr: 3 - Aggiungi l’acqua

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 3

IngredienteQtaUMNote
Acqua 250milliliter
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
CiotolaStrumentoCiotola
CucchiaioStrumentoCucchiaio

Aggiungi gradualmente l'acqua, mescolando bene gli ingredienti, fino ad ottenere un composto morbido. Lavoralo su una superficie leggermente infarinata per renderlo liscio ed elastico.

Step nr: 4 - L’impasto è pronto per essere usato

L'impasto è pronto per essere usato visto che è stato adoperato il lievito istantaneo per realizzarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.