Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Carciofi alla romana

I carciofi alla romana sono brasati in pentola, profumati grazie all’aggiunta di aromi come la mentuccia romana.

Registrati su The Cooking Hacks se vuoi modificare le ricette e sbloccare alcune funzionalità. L'account gratuito avrà alcune limitazioni, per sbloccare dovrai abbonarti a un account Premium. Trova qui maggiori dettagli.

Carciofi alla romana
Autore della ricettaSara Mastellone
Data22 Febbraio 2021
Porzioni4
MacchinaModalità manuale
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di riposo 30 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 50 minuti
Tipologie di RicettaRicette con video
Tipologie di RicettaRicette Pasqua
Tipologie di RicettaRicette secondi piatti

I carciofi alla romana sono uno dei piatti più tipici della cucina romana: si trovano in ogni trattoria o ristorante tradizionale (solitamente da febbraio in poi) e sono facili da preparare anche nella cucina casalinga di ogni giorno.

Dopo aver lasciato i carciofi mammola (o carciofi romaneschi) in acqua acidulata con succo di limone, si procede con la loro farcitura a base di vari aromi, per poi lasciarli brasare per assorbire tutto e sprigionare il loro sapore: nel caso non si abbia a disposizione la mentuccia romana come voluto dalla ricetta originale, è comunque possibile sostituirla con il prezzemolo.
I carciofi alla romana possono essere preparati anche in macchine che non consentono di estrarre il gruppo coltelli, come il Silvercrest Monsieur Cuisine Connect, utilizzando la cottura al vapore, che darà ai carciofi un sapore più leggero e delicato.

Lista ingredienti

IngredienteQtaUMNote
Carciofi 8unitsmammola o romaneschi
Aglio 10g
Menta 20gpreferibilmente mentuccia romana
IngredienteQtaUMNote
Sale 10g
Acqua 0to taste

Step nr: 1 - Pulisci i carciofi

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Google Youtube” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 1

IngredienteQtaUMNote
Carciofi 8units
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
CucchiaioStrumentoCucchiaio

Per pulire i carciofi parti staccando le foglie esterne più dure, fino ad arrivare alle foglie morbide. Poi con un coltello taglia il gambo lasciandone un piccolo pezzo, taglia le punte delle foglie e con un cucchiaio o cucchiaino scava il centro dei carciofi per togliere le foglie più centrali e la peluria interna. Pulisci anche i gambi eliminando la parte esterna e metti da parte.

Utilizza dei guanti per evitare di sporcarti le mani con il nero che viene rilasciato dai carciofi. Nel caso in cui tu non ne abbia a disposizione o non possa usarli, pulisciti le mani utilizzando del succo di limone o le bucce dei limoni spremuti: in questo modo il nero verrà via.

Step nr: 2 - Metti in ammollo i carciofi

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Google Youtube” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 2

IngredienteQtaUMNote
Carciofi 8units
Succo di limone 50milliliter
IngredienteQtaUMNote
Acqua 0to taste
Tempo di riposo 30 minuti
Tempo totale 30 minuti
CiotolaStrumentoCiotola

Prendi una ciotola abbastanza ampia per contenere tutti i carciofi e versa acqua fino a coprirli e poi il succo di succo di limone. Lascia riposare per almeno 30 minuti.

Questo passaggio è molto importante per evitare di far annerire i carciofi. Assicuratevi di usare abbastanza acqua per fare in modo che i carciofi siano ben immersi.

Step nr: 3 - Trita gambi, aglio e menta

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 3

IngredienteQtaUMNote
Aglio 10gram
Menta 20gram
IngredienteQtaUMNote
Sale 10gram
Pepe nero 2gram
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo totale 5 minuti
TagliereStrumentoTagliere
CiotolaStrumentoCiotola
CucchiaioStrumentoCucchiaio

Trita i gambi di carciofi, gli spicchi d'aglio, la menta e poi condisci con l'olio, il sale e il pepe e mescola bene.

Step nr: 4 - Riempi i carciofi

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 4

IngredienteQtaUMNote
Carciofi 8units
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo totale 5 minuti
CucchiaioStrumentoCucchiaio

Prendi i carciofi, scolali dall'acqua con il limone e riempine il centro con il trito appena preparato.

Step nr: 5 - Cuoci i carciofi

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 5

IngredienteQtaUMNote
Carciofi 8units
IngredienteQtaUMNote
Acqua 0to taste
Tempo di cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora
Temperatura100 Degrees Celsius
CasseruolaStrumentoCasseruola
coperchioStrumentoCoperchio

Adagia i carciofi in una pentola dai bordi alti, disponendo la parte ripiena dei carciofi verso il basso e il gambo verso l'alto. Cerca di posizionare i carciofi ben stretti tra di loro, poi versa acqua fino a coprire tre quarti dei carciofi, versa l'olio extravergine d'oliva, chiudi un coperchio e cuoci per un'ora a fiamma moderata. A cottura ultimata dovrebbero essere teneri, trasferisci i carciofi alla romana su un piatto da portata e servi caldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.