Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Panini morbidi per hamburger

I panini morbidi per hamburger fatti in casa hanno una ricetta facile: bastano pochi ingredienti per un risultato da manuale.

Registrati su The Cooking Hacks se vuoi modificare le ricette e sbloccare alcune funzionalità. L'account gratuito avrà alcune limitazioni, per sbloccare dovrai abbonarti a un account Premium. Trova qui maggiori dettagli.

Panini morbidi per hamburger
Autore della ricettaSara Mastellone
Data14 Settembre 2020
Porzioni8
MacchinaModalità manuale
Tempo di preparazione 7 minuti
Tempo di riposo 3 ore 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo totale 3 ore 57 minuti
Tipologie di RicettaRicette con video
Tipologie di RicettaRicette Pane

I panini morbidi per hamburger sono l’elemento fondamentale per la riuscita di un buon piatto “all’americana”: soffici, dorati e guarniti con i classici semi di sesamo o con quelli di papavero per un twist insolito, si rivelano una delle componenti più importanti per una buona cena a base di hamburger.

Che si scelga il lievito secco o quello di birra, l’importante è fare molta attenzione alla temperatura del latte, che non deve essere eccessiva: rischia di compromettere la reazione del lievito e di conseguenza la giusta altezza dei panini. Anche la lievitazione, infatti, ha un ruolo fondamentale in questa ricetta: va assolutamente rispettata la tempistica della prima lievitazione, quella dell’impasto, di circa due ore, e poi la successiva, quella dei panini appena formati, di un’ulteriore ora.

Il risultato sarà estremamente soddisfacente: panini morbidi fatti in casa, pronti per accogliere un buon hamburger (di manzo o di maiale ma anche vegetariano) o il pulled pork, all’occorrenza si possono anche congelare in modo da averli sempre a disposizione.

Lista ingredienti

Step nr: 1 - Sciogli il lievito

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Google Youtube” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 1

IngredienteQtaUMNote
IngredienteQtaUMNote
Tempo di preparazione 1 minuto
Tempo totale 1 minuto
CiotolaStrumentoCiotola

Versa in una ciotola il latte appena tiepido insieme al lievito e mescola per un minuto finché sarà tutto sciolto.

Attenzione a non riscaldare troppo il latte, perché il caldo eccessivo distrugge il lievito.

Step nr: 2 - Aggiungi l’olio

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Google Youtube” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 2

IngredienteQtaUMNote
Uova 1units
IngredienteQtaUMNote
Tempo di preparazione 1 minuto
Tempo totale 1 minuto
CiotolaStrumentoCiotola

Aggiungi l'olio, l'uovo, lo zucchero e mescola.

Step nr: 3 - Impasta

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Google Youtube” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 3

IngredienteQtaUMNote
IngredienteQtaUMNote
Sale 5gram
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo totale 5 minuti
CiotolaStrumentoCiotola

Aggiungi la farina, il sale e impasta.

Alla fine l'impasto sarà un po' appiccicoso, non preoccupatevi, deve essere così.

Step nr: 4 - Fai lievitare

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Google Youtube” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Tempo di riposo 2 ore
Tempo totale 2 ore
CiotolaStrumentoCiotola

Far lievitare l'impasto per 2 ore.

Sarebbe ottimale coprire la ciotola con un canovaccio e metterla a lievitare in un luogo al riparo da spifferi, come da esempio il forno spento.

Step nr: 5 - Dividi in porzioni e fai lievitare

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Google Youtube” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Tempo di riposo 1 ora
Tempo totale 1 ora
TegliaStrumentoTeglia
CanovaccioStrumentoCanovaccio

Dividi l'impasto in palline per formare i panini, e fai lievitare ancora 1 ora, coprendo con un canovaccio.

Puoi mettere i panini a lievitare nel forno spento. Ricordati di toglierli quando dovrai preriscaldare il forno per la cottura.

Step nr: 6 - Preriscalda il forno

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Google Youtube” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

TempoNessuna tempistica per questo step
Temperatura180 Degrees Celsius
ProgrammaStatico

Preriscalda il forno a 180°C in modalità statica.

Step nr: 7 - Cospargi con i semi di sesamo e cuoci

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Google Youtube” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Elenco degli ingredienti per lo step nr: 7

IngredienteQtaUMNote
IngredienteQtaUMNote
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo totale 20 minuti
Temperatura180 Degrees Celsius
ProgrammaStatico

Spennella i panini lievitati con il latte rimasto, versa il sesamo sulla superficie e cuoci per 20 minuti a 180°C in modalità statica.

Step nr: 8 - Sforna e fai raffreddare

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Google Youtube” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Tempo di riposo 30 minuti
Tempo totale 30 minuti

Sforna i panini e falli raffreddare per almeno mezz'ora prima di utilizzarli.

Una volta raffreddati puoi congelare i panini, in modo da averne sempre pronti all'occorrenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.