Ritirato dal mercato il Salame contadino de La salumeria di Eustacchio

Ritirato il salame contadino prodotto dalla Salumeria di Eustacchio per possibile presenza di listeria e salmonella

Richiamo Salame Contadino di La Salumeria di Eustacchio

Il Ministero della Salute ha comunicato il ritiro dal mercato del Salame contadino prodotto dalla Salumeria di Eustacchio per non conformità microbiologiche per presenza di listeria e salmonella.

Il Salame contadino interessato dal ritiro appartiene al lotto di produzione P04316 prodotto nello stabilimento identificato con codice CE IT H 951H dal produttore La Salumeria di Eustacchio a Casier (Treviso). In particolar modo, la data di scadenza prevista per il prodotto ritirato è il 15 luglio 2020, ma a causa del rischio per non conformità microbiologiche per listeria è salmonella è ovviamente raccomandto di non consumare il prodotto per non mettere a rischio la salute personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *