Ritirata dal mercato la Farina di mais bramata del Molino Riva per presenza di una micotossina

Un lotto di farina di mais bramata prodotta dal Molino Riva è stata contaminata da aflatossina B1

Ritirata dal mercato la Farina di mais bramata del Molino Riva per presenza di una micotossina

Unes ha pubblicato un annuncio di ritiro della farina di mais bramata prodotta dal Molino Riva nello stabilimento di Garbagnate Monastero. Il motivo del richiamo è dovuto alla presenza di aflatossina B1, una micotossina prodotta dal fungo Aspergillus e nota per le proprietà genotossiche e cancerogene. Questo tipo di aflatossina solitamente è presente in prodotti quali mais, frutta secca, spezie, arachidi, oli vegetali grezzi a causa della contaminazione con il fungo che possono accadere prima e dopo la raccolta.

La farina dunque non deve essere consumata, ma va riportata al punto vendita dove è stata acquistata. Di seguito i dati per verificare se si è in possesso di una confezione richiamata:

  • Marchio del prodotto: Molino Riva
  • Denominazione di vendita: Farina di mais bramata
  • Lotto di produzione: 200821
  • Produttore e stabilimento: Molino Riva Srl – Garbagnate Monastero
  • Data di scadenza: 20/08/2021
  • Peso unità di vendita: 1 kg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *