Despar richiama le fette croccanti di segale integrali a causa del sesamo con ossido di etilene

Ancora un altro richiamo riguardante il sesamo contaminato, questa volta si tratta delle fette croccanti di segale a marchio Despar Premium

Despar richiama le fette croccanti di segale integrali a causa del sesamo con ossido di etilene

Despar ha pubblicato un richiamo di prodotto riguardante le fette croccanti di segale integrali con semi di girasole, sesamo e lino e vendute a marchio Despar Premium: il problema è ancora una volta quello riguardante anche altri ritiri alimentari delle scorse settimane con prodotti a base di sesamo, ovvero i limiti di ossido di etilene sopra le soglie di legge. Il prodotto è stato confezionato dalla società danese Coronet Cake Company ApS, come accaduto anche per il ritiro di Penny Market dei Danesi, quindi si presume sia stato utilizzato lo stesso sesamo contaminato che da settimane è responsabile di numerosi ritiri in tutta Europa.

I dati per controllare se si è in possesso di confezioni ritirate dal mercato sono i seguenti:

  • Marchio: Despar Premium
  • Denominazione di vendita: Fette croccanti di segale integrali con semi di girasole, sesamo e lino
  • OSA di commercializzazione: Despar Italia C.a.r.l
  • Lotto di produzione: 14/05/2021
  • Produttore e stabilimento: Coronet Cake Company Aps – Danimarca
  • Data di scadenza: 14-05-2021
  • Peso unità di vendita: 200 g

Nel caso in cui siate in possesso di una di queste confezioni, Despar richiede di riconsegnare i prodotti acquistati presso il punto vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *