IKEA richiama la caffettiera Metallisk per rischio di scoppio

IKEA ha richiamato alcuni lotti di caffettiera per induzione Metallisk a causa di un possibile rischio di scoppio dato dalla valvola di sicurezza in acciaio inossidabile

IKEA richiama la caffettiera Metallisk per rischio di scoppio

IKEA ha pubblicato un avviso di richiamo dal mercato per alcuni lotti di caffettiera Metallisk da 0,4 l con valvola di sicurezza in acciaio inossidabile. Il motivo del ritiro è l’aumento del rischio di scoppio durante l’utilizzo in seguito alla modifica del materiale e del processo di produzione della valvola di sicurezza. Il richiamo infatti è limitato ai prodotti con la valvola di sicurezza in acciaio inossidabile (di colore argento/grigio), mentre sono esenti dal richiamo i prodotti che non hanno questa caratteristica.

Se quindi avete acquistato la caffettiera Metallisk con valvola in acciaio inossidabile, verificate nell’elenco in basso la corrispondenza con i dati dei prodotti richiamati: se le date di produzione dovessero coincidere, non usate il prodotto ma restituitelo in qualsiasi negozio IKEA, dove riceverete un rimborso completo anche se non avete lo scontrino fiscale.

Ecco i dati delle confezioni ritirate:

  • Marchio: IKEA
  • Denominazione di vendita: METALLISK caffettiera 0,4 l con valvola di sicurezza in acciaio inossidabile
  • Lotto di produzione: tra 2040 e 2204 (tra ottobre 2020 e aprile 2022)
Ricordati di iscriverti a The Cooking Hacks per sbloccare tutte le funzionalità (clicca per guardare i tutorial su come usare al meglio TCH).
Iscriviti a The Cooking Hacks, è gratuito!
Se non vuoi perdere le novità importanti, iscriviti ai canali Telegram di The Cooking Hacks:

  • il Canale ufficiale di TCH, ogni giorno suggerimenti di ricette, consigli per la cucina, ma anche offerte e news da non perdere
  • Anteprima Volantini, per rimanere aggiornato sulle anteprime e le uscite dei volantini dei supermercati
  • Ritiri Alimentari, ricevi le novità in merito ai richiami e ai ritiri alimentari per una dispensa in sicurezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *