Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Olio d’oliva

L’olio di oliva è un olio alimentare originario dell’area mediterranea. Proviene dalle olive, i frutti verdi e neri dell’olivo. Può essere usato a crudo come condimento o per rosolare e come base per i sughi.

Olio d'oliva

L’olio d’oliva è un olio alimentare ricavato dalle olive, i frutti provenienti dall’olivo, presenti in due colorazioni (nera e verde). È originario dell’area mediterranea, ad oggi viene prodotto anche in paesi lontani ma con un clima simile a quello mediterraneo.

Tipi di olio d’oliva e utilizzo in cucina

In base al grado e alle tecniche di raffinazione meccanica si differenzia in tre tipi di olio destinati all’uso alimentare:

  • olio extravergine di oliva;
  • olio di oliva vergine;
  • olio di oliva puro.

Gli altri tipi di olio ricavati dalle olive, come quello l’olio di sansa greggio e raffinato, non sono adatti al consumo come alimenti, tranne l’olio di sansa di oliva.

Le proprietà dell’olio d’oliva si perdono facilmente se viene esposto alla luce o al calore, per questo motivo viene venduto in bottiglie di vetro scuro. È un prodotto molto presente e rilevante per diverse cucine, soprattutto quella mediterranea: può essere usato a crudo in piatti come tartare e insalate o nella preparazione di piatti da cuocere, sia per rosolare e friggere che come base per i sughi.

Proprietà dell’olio d’oliva e uso in cosmesi

L’olio d’oliva apporta molti benefici al corpo umano, come l’abbassamento del colesterolo nel sangue, ma solo se consumato in piccole quantità: a causa del suo apporto calorico molto alto, di 884 calorie per 100 g di prodotto, è bene controllarne sempre le dosi.

L’olio di oliva è un prodotto molto versatile non solo in cucina ma anche nella cosmesi. Può essere usato sulla pelle per ristorare il viso dalle aggressioni di agenti esterni come vento, freddo e sole grazie alle sue proprietà emollienti e antiossidanti. È stato utilizzato come prodotto di bellezza anche in passato: le donne greche e romane lo usavano per dare colore e lucidità ai propri capelli.

Alternative all’olio di oliva

In cucina può capitare di dover sostituire un ingrediente all’ultimo minuto o di non averlo disponibile. Queste sono le migliori alternative all’olio di oliva:

  • olio di colza: come l’olio di oliva contiene grassi monoinsaturi e può essere utilizzato per condire insalate, rosolare e friggere;
  • olio di semi di girasole: contiene molta vitamina E e grassi monoinsaturi. Ha un sapore leggero e si adatta a molti utilizzi diversi;
  • olio di arachidi: ha un sapore lieve e un punto di fumo alto, perciò può andare bene per friggere. Può sostituire l’olio di oliva come condimento per insalate e marinate, si mantiene molto a lungo se conservato correttamente.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.