Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Brodo di manzo

Il brodo di manzo è un brodo di carne ricavato dai tagli meno pregiati del manzo bolliti con verdure, è ideale per polpette e pasta ripiena.

Brodo di manzo

Il brodo di manzo è un ingrediente insostituibile per insaporire zuppe, arrosti, minestre e risotti: un buon brodo di carne può davvero fare la differenza e rendere ancora più gustose le proprie ricette. Si tratta di un brodo denso e dal colore caldo, e, anche se richiede cure e tempo per prepararlo (non è di certo una preparazione veloce, visto che occorrono ore per cuocerlo a puntino), il risultato di un buon brodo di manzo fatto in casa è differente e molto più vicino alla tradizione rispetto a quello che si ottiene con il dado o i prodotti già pronti in vendita al supermercato. Per preparare il brodo di manzo, infatti, sono necessarie almeno tre ore in modo da farlo sobbollire e amalgamare con gli aromi (solitamente carote, cipolle, sedano e spezie) e i tagli di carne di manzo da utilizzare non sono i più pregiati, ma anzi, vanno benissimo anche ossa e scarti. A differenza del brodo di carne mista (con vitello, pollo, cappone e altri tipi di carne) o di verdure, inoltre, quello di manzo è meno delicato e dal sapore più deciso. Il brodo fatto in casa può essere cotto in un pentolone capiente oppure nella pentola a pressione, che permette di ridurre i tempi per asciugarlo: mano a mano che la cottura prosegue il brodo di manzo sarà sempre più rappreso e denso, pronto per essere filtrato e usato nella cottura di tortellini, polpette, risotti e arrosti o ad essere consumato da solo, sia come ricostituente che come consommé.

Valori nutrizionali del brodo di manzo

Il brodo di manzo è un brodo abbastanza calorico rispetto a quello vegetale, considerando che racchiude in sé parte del grasso sciolto durante la preparazione: ciò lo rende anche meno indicato durante la fase di svezzamento dei neonati a confronto con brodi di origine animale più leggeri come quello di pollo o di vitello. 100 ml di brodo contengono circa 13 calorie.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.