Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Aglio in polvere

L’aglio in polvere è un ingrediente rapido e pratico: permette di insaporire e condire carne, pesce e verdure in maniera semplice ed efficace.

Aglio in polvere

L’aglio in polvere si ottiene essiccando spicchi d’aglio e macinandoli fino a diventare frammenti sottili. Si tratta di un condimento molto diffuso, usato per arricchire facilmente e in pochissimo tempo ricette salate come salse e marinate ma anche per condire carne, pesce e verdure.

Aglio in polvere o aglio fresco?

L’aglio in polvere ha diversi punti a favore rispetto a quello fresco, ma anche qualche svantaggio: tanto per cominciare è più rapido da utilizzare, è molto facile da misurare e non brucia facilmente come l’aglio fresco, tuttavia è leggermente meno intenso dal punto di vista del sapore e contiene meno nutrienti e più calorie.

Valori nutrizionali e benefici dell’aglio in polvere

L’aglio in polvere contiene 331 kcal ogni 100 grammi e condivide con l’aglio fresco gli stessi nutrienti e minerali, solo in quantità inferiori. Ha pochissimo sodio, circa 60 mg per 100 g.

Aglio in polvere fatto in casa

Come fare in casa l’aglio in polvere? Si tratta di una procedura semplicissima, che porta ottimi risultati sia se realizzata grazie all’essiccatore che al forno. Ecco come fare:

  • essiccatore: pelare e tagliare l’aglio in piccoli pezzi, anche con l’aiuto di un robot da cucina. Foderare il vassoio dell’essiccatore e distribuirvi l’aglio con cura, impostare la temperatura a 55° e lasciare in funzione per qualche ora. Quando l’aglio è completamente secco, sminuzzarlo e polverizzarlo con un mixer o un robot da cucina.
  • al forno: preriscaldare il forno a 100°. Pelare e tagliare l’aglio a pezzetti, poi inserirlo in una teglia foderata nel ripiano di mezzo del forno fino a che non è completamente asciutto. Una volta pronto, ridurlo in polvere grazie ad un mixer o ad un robot da cucina.

L’aglio in polvere può essere conservato in un barattolo a chiusura ermetica in un posto fresco oppure congelato per prolungarne la durata.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.