Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Fichi d’india

Tutto quello che c’è da sapere sui fichi d’india, particolari e deliziosi frutti dai molteplici benefici per il nostro benessere.

Fichi d'india

I fichi d’india, la cui pianta – con le sue caratteristiche pale – popola immense colline siciliane e del bacino mediterraneo, sono dei frutti tipici dell’estate dall’aspetto e dalla consistenza particolare ma dal gusto unico. Racchiusi in resistenti involucri protetti da spine (che ne rendono difficoltosa la raccolta e la pulitura), i fichi d’india hanno forma ovale, una polpa zuccherina e costellata da semi. Il periodo dei fichi d’India è settembre, anche se la loro raccolta inizia a fine agosto. Gli usi in cucina e le ricette dolci e salate che se ne possono preparare li rendono altamente versatili.

Quali sono i benefici dei fichi d’India?

Se vi state chiedendo a cosa fanno bene i fichi d’india, sappiate che le loro proprietà sono molteplici. Così come tutta la frutta di stagione, sono ricchi di vitamine (specie la C) e sali minerali (potassio e calcio) utili per il nostro benessere. Ricchi di acqua, contengono circa 41 calorie su 100 grammi di prodotto. Fonte di fibre, sono utili per favorire il benessere dell’intestino, regolarizzare il transito intestinale e adatti ai diabetici. Le controindicazioni sono legate ai numerosi semi dai quali sono caratterizzati. Se non vengono masticati bene, possono provocare costipazione. Svolgono, infine, azione antiossidante e antinfiammatoria.

Ricette con i fichi d’India

Tra le più apprezzate ricette con tali frutti ci sono il liquore a fichi d’india, ottimo da sorseggiare a fine pasto come digestivo, il risotto ai fichi d’India, un originale primo piatto da portare in tavola per stupire i propri ospiti mentre, tra i dolci, spiccano la torta ai fichi d’india, che si può gustare a colazione con il caffè, ed il gelato ai fichi d’india, ideale per rinfrescanti pause pomeridiane.

Pale di fico d’india e proprietà terapeutiche

Forse non tutti lo sanno, ma anche le pale di fico d’India sono caratterizzate da proprietà benefiche per la salute. Tra le altre, sono in grado di aiutare il sistema immunitario, digerente e respiratorio. Così come l’aloe vera, inoltre, il succo contenuto al loro interno, è perfetto per idratare bruciature e scottature della pelle.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.