Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Broccoli

I broccoli sono un ortaggio ricco di vitamine e minerali: sono ottimi sia da soli, come contorno, che come ingrediente salutare per stufati, zuppe e quiche.

broccoli

I broccoli sono una delle verdure più diffuse nella cucina italiana e mediterranea (ma anche nel resto del mondo): appartengono alla famiglia del cavolo, hanno un aspetto più che caratteristico e sono uno degli ortaggi di cui si mangiano le infiorescenze e non le foglie. Sono infatti composti da un gambo solido e largo e da infiorescenze più piccole di colore scuro o chiaro, quasi biancastro: è possibile mangiarne sia queste ultime che l’interno, perfetto per zuppe e pinzimoni.

Quando si acquistano i broccoli è importante considerare sia il gambo, che deve essere duro e di colore verde acceso, che le infiorescenze, anch’esse di un colore deciso: se sono diventate gialle significa che non sono più fresche.

I broccoli possono essere consumati in innumerevoli modi: oltre a venire mangiati a crudo, come contorno o come pinzimonio, possono essere cotti e bolliti, lessati, arrostiti al forno, fritti o grigliati. La loro versatilità gli consente inoltre di passare dagli antipasti ai contorni e persino ai primi piatti con grande facilità, come ingredienti aggiuntivi per stufati, zuppe, quiche, salse (come il pesto di broccoli) e curry.

Molto ricette necessitano esclusivamente le infiorescenze, ma è comunque possibile recuperare il gambo in diversi modi:

  • può essere utilizzato per il brodo;
  • può essere aggiunto all’insalata di cavolo;
  • può essere cotto al vapore (adatto anche ai bambini più piccoli);
  • può essere trasformato in noodles con un affettatrice di verdure (una buona alternativa per ottenere pasta senza glutine!);
  • può essere arrostito e aggiunto ad insalate e contorni.

Valori nutrizionali dei broccoli

I broccoli sono un ortaggio molto nutriente ed estremamente salutare: sono ricchi di vitamine e minerali che apportano numerosi benefici, come la vitamina A, B, C, E, K e l’acido folico, ma anche di fibre e proteine con buoni livelli di ferro, potassio, calcio, selenio e magnesio.

Sono inoltre poco calorici: 100 grammi di broccoli contengono solamente 34 calorie.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.