Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Noci pecan

Le noci pecan, molto diffuse in America, sono un’ottima fonte di fibre e vitamine, ma anche molto caloriche: sono perfette come snack energetico o nella celebre pecan pie.

Noci pecan

Le noci pecan sono ricavate dai semi del frutto dell’omonimo albero molto diffuso negli Stati Uniti, tanto che la pecan pie è uno dei dolci più diffusi della tradizione americana durante il periodo festivo autunnale e invernale.

Noci pecan e differenze con le altre noci

Come le noci normali, anche le pecan sono la parte commestibile dei frutti di un albero: il gheriglio è contenuto all’interno di un guscio legnoso ricoperto da mallo ed è possibile raccoglierle a maturazione avvenuta. A differenza delle altre noci, però, oltre a provenire da una pianta diversa, sono più burrose e saporite, e anche se in Italia non è semplicissimo trovarle sono un ingrediente che può dare molte soddisfazioni per via del suo sapore peculiare. Rispetto alle noci di macadamia, delicate e ideali per dolci, hanno invece un sapore più forte.

Dove acquistarle e come usarle in cucina

È possibile trovare le noci pecan nei supermercati e anche online, già sgusciate, nei negozi virtuali ben forniti: sono l’ingrediente base della famosa pecan pie ma si adattano bene a ricette dolci di ogni tipo, sia come aggiunta nelle torte che caramellate e tostate al miele da sole. Possono infatti sostituire l’uso delle noci comuni, anche come ingrediente aggiuntivo per insalate e primi piatti dal sapore deciso.

Valori e proprietà nutrizionali delle noci pecan

Le noci pecan sono il tipo di frutta secca più calorico esistente, con ben 710 kcal ogni 100 grammi.

Grazie al contenuto di fibre, grassi e proteine hanno un alto potere saziante, ma a causa dell’elevata quantità di calorie che contengono è bene non eccedere la quantità giornaliera raccomandata e consumarne con moderazione. Sono ricche di vitamina A, vitamina B, vitamina E, acido folico, calcio, potassio, fosforo e zinco e contengono molti antiossidanti.

Come altra frutta a guscio, sono in grado di provocare reazioni allergiche: perciò i soggetti che soffrono di allergia alla frutta a guscio devono evitarle.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.