Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “Facebook Pixel [noscript]” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.

Farina di riso

La farina di riso è il prodotto della macinazione del riso, è senza glutine ed è adatta a pastelle e ricette con poca lievitazione.

Avviso alimentare, leggi l'avviso facendo click sul seguente link. Farina di riso senza glutine Il Molino Chiavazza richiamata per presenza di contaminazione da soia.
farina di riso

La farina di riso si ottiene dalla macinazione del riso: è un’ottima alternativa alla farina tradizionale per coloro che soffrono di celiachia, in quanto non contiene glutine. Come per la farina derivata dal grano tenero, in base al grado di raffinazione è possibile distinguerla in due categorie:

  • farina bianca di riso
  • farina integrale di riso

Anche in questo caso la farina da privilegiare è quella integrale, perché mantiene il più possibile le proprietà del riso e dei suoi nutrienti rispetto alla farina raffinata, più ricca di amidi e carente quanto a proteine.

La farina di riso in cucina

Questa farina può essere utilizzata sia da sola che miscelata ad altre farine, in diverse ricette sia dolci che salate. Uno degli usi più comuni è quello per la pastella per fritture e per tempura, in modo da ottenere un fritto più leggero, o per mantecare i risotti senza bisogno del burro.

Come le altre farine, anche la farina di riso può essere impiegata nella realizzazione di biscotti e dolci con poca lievitazione, ma anche per ricette salate come l’impasto di gnocchi, spaghetti e grissini. In compenso non è la farina ideale per la panificazione, in quanto poco incline a lievitare visto il ridotto contenuto proteico. Infine, uno degli usi commerciali più diffusi di questa farina è quello per la realizzazione della pasta di riso, valida alternativa alla pasta tradizionale per chi soffre di celiachia. Se necessario, si può sostituire con altre farine senza glutine, come quella di mais o quella di grano saraceno.

Valori nutrizionali della farina di riso

Vista la provenienza dal riso, anche la farina di riso è ricca di amidi e povera di proteine. La farina di riso integrale ha inoltre alti valori di vitamina B. Ogni 100 grammi di farina di riso contengono in media 366 kcal. Come già accennato, l’assenza di glutine la rende una farina senza glutine adatta al consumo da parte dei celiaci.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità/contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitato. Per visualizzare questo conteniuto o utilizzare questa funzionalità, abilita i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.