Esselunga e Croce Rossa Italiana per l’Ucraina: come donare con i punti Fidaty

Come donare i punti Fidaty di Esselunga a Croce Rossa Italiana per il sostegno alla popolazione ucraina, tutte le informazioni sull’iniziativa per rispondere all’emergenza umanitaria

Esselunga e Croce Rossa Italiana per l'Ucraina: come donare con i punti Fidaty

Come comunicato sui social, sono partiti i primi camion di Esselunga diretti in Ucraina a sostegno della popolazione colpita dalla guerra, contenenti derrate alimentari e prodotti di prima necessità. La società ha anche dato il via ad una raccolta fondi presso i clienti e dipendenti Esselunga con la collaborazione di Croce Rossa Italiana e altre società nazionali di Croce Rossa impegnate per rispondere all’emergenza umanitaria.

Attraverso questa raccolta fondi si potrà quindi contribuire a raccogliere alimenti e beni utili alle persone in difficoltà in Ucraina, ecco come fare:

  • i clienti Esselunga titolari di carte Fidaty possono dare il proprio contributo attraverso la donazione dei punti. Ogni 500 punti Fidaty donati, Esselunga devolverà 10 € a Croce Rossa Italiana per acquistare beni di prima necessità e primo soccorso, mentre il cliente riceverà in omaggio un pacco di pasta da 500 grammi Esselunga di filiera 100% italiana;
  • i dipendenti Esselunga potranno invece scegliere di dare il proprio contributo attraverso una donazione direttamente in busta paga di importo a scelta tra 2, 5, 10 o 20 euro.

Per effettuare la donazione dei punti Esselunga a Croce Rossa è possibile utilizzare l’app e il sito Esselunga e nei prossimi giorni anche presso i negozi, in particolare per donare:
Donazione punti Fidaty Esselunga per Emergenza Ucraina

  • tramite App bisogna entrare nella sezione Fidaty, cliccare su Tutti i premi, poi su Categorie e scegliere Sociale, e a questo punto vi comparirà la dicitura “Emergenza Ucraina“. Cliccando su Prenota ci sarà un riepilogo di alcuni dati tra cui il numero della Carta Fidaty che effettua la donazione, l’indirizzo email e si potrà scegliere in quale negozio Esselunga ritirare l’omaggio del pacco di pasta donato da Esselunga come ringraziamento, cliccando su Conferma la donazione sarà eseguita;
  • tramite sito Esselunga basterà collegarsi alla pagina dedicata all’iniziativa Esselunga Emergenza Ucraina, cliccare su Prenota online, effettuare l’accesso con il proprio username e password di registrazione a Esselunga, e nella pagina di riepilogo indicare quanti punti Fidaty in multipli di 500 si vogliono donare (anche fino a 5000 punti fragola per volta), in quale negozio ritirare l’omaggio e infine confermare;
  • nei prossimi giorni sarà possibile la donazione anche tramite negozio, molto probabilmente recandosi al Punto Fidaty.

Non si tratta della prima volta che Esselunga collabora con Croce Rossa, anzi già nel catalogo Fidaty in corso era presente la possibilità di donare 500 punti all’associazione ottenendo un portachiave Alessi come ringraziamento. Con l’iniziativa appena inaugurata, Esselunga e Croce Rossa potranno inviare derrate alimentari e prodotti di prima necessità quali per esempio pasta, olio, latte, riso, legumi, tonno, omogeneizzati, pannolini, prodotti per l’igiene personale.

Ricordati di iscriverti a The Cooking Hacks per sbloccare tutte le funzionalità (clicca per guardare i tutorial su come usare al meglio TCH). Iscriviti a The Cooking Hacks, è gratuito!
Se non vuoi perdere le novità importanti, iscriviti ai canali Telegram di The Cooking Hacks:
  • il Canale ufficiale di TCH, ogni giorno suggerimenti di ricette, consigli per la cucina, ma anche offerte e news da non perdere
  • Anteprima Volantini, per rimanere aggiornato sulle anteprime e le uscite dei volantini dei supermercati
  • Ritiri Alimentari, ricevi le novità in merito ai richiami e ai ritiri alimentari per una dispensa in sicurezza
Trovi The Cooking Hacks anche su Facebook, Instagram, Twitter, Pinterest e TikTok .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *